Uganda – il miglior tempo e temperature per le vacanze

Uganda – il miglior tempo e temperature per le vacanze

Uganda – Africa – Safari, Laghi Victoria, Alberta, Kyoga, Edward e altri. La cascata di Kabarega e i sistemi fluviali del Nilo bianco, le tombe dei re del Buganda, le attrazioni, il clima, il clima delle vacanze

Uganda – vacanze in Africa

UGANDA – Paese dell’Africa orientale, situato vicino all’equatore a nord del Lago Vittoria. Confina a ovest con la Repubblica Democratica del Congo (RDC), a nord con il Sudan, a est con il Kenya ea sud con il Ruanda e la Tanzania. Area di 241,1 mila chilometri quadrati. Popolazione 32 milioni 369 mila 5558 persone (dati stimati nel 2009).
Capitale – Kampala.

Video: I 10 posti migliori da vedere in Uganda:

https://youtu.be/F7zVTexxCRE

Clima dell’Uganda: tempo e temperatura.

Uganda Clima – subtropicale, più mite alle quote più elevate. Temperatura Durante il giorno vanno da 27-29°C a 16-18°C nella maggior parte delle zone. Ad eccezione di una piccola area nel nord-ovest dell’Uganda e di parti del territorio nel nord-est dell’Uganda, sono significative pioggiache consente agli agricoltori di raccogliere due volte l’anno. Quasi ovunque, la piovosità media è di circa 1000 mm all’anno, mentre a sud, nelle zone limitrofe al Lago Vittoria e ad ovest sui monti del Rwenzori, supera i 1500 mm. Le precipitazioni sono maggiori nel sud dell’Uganda a marzo e settembre e un mese prima, nel nord. La stagione delle piogge è nettamente separata dalla stagione secca.

Turismo in Uganda.

Dal 1950 al 1960, l’industria del turismo dell’Uganda iniziò a svilupparsi rapidamente, furono creati parchi nazionali e costruiti hotel. Nel 1960 il turismo era la terza fonte di reddito per importanza.

Durante il regno del generale Amin industria del turismo fu completamente distrutto. Dal 1990, l’industria del turismo ha iniziato a riprendersi. Nel 1997 il Paese è stato visitato da 230.000 turisti stranieri (nel 1971 – 85.000). I ricavi del turismo nel 1997 sono stati circa 125 milioni. dollari (solo le esportazioni di caffè hanno generato maggiori ricavi). L’Uganda è stata visitata principalmente da turisti provenienti dalla Gran Bretagna, dagli Stati Uniti e dai paesi dell’Europa occidentale. Sono stati attratti dall’Uganda – sorgenti del Nilo (Victoria- Nilo) nella zona di Jinja, parchi nazionali: Regina Elisabetta, famosa cascata Murchison cade e altri, così come il luogo di sepoltura degli ultimi re del Buganda a Kampala.

Vacanze in Uganda.

Le vacanze in Uganda saranno particolarmente interessanti per le persone che amano la natura: Uganda – uno dei tre paesi al mondo in cui gorilla di montagna. Inoltre, ci sono bei posti in Uganda barriere coralline alle sorgenti del Nilo, molte specie di pesci d’acqua dolce in laghi unici, incluso il Lago Vittoria, nonché opportunità di turismo etnico. Lago Vittoria, Alberta, Kyoga, Edward e altri, Cascata di Kabarega e sistemi fluviali il bianco Nilo sono fenomeni naturali unici, e parchi Rwenzori e Acoli sono tra i migliori in Africa. La capitale dell’Uganda – Kampala – sulle rive del Lago Vittoria. È una città moderna e vivace con casinò, discoteche e ristoranti alla moda che non si vedono spesso nell’Africa equatoriale. L’attrazione principale della capitale – Kampala è il Museo con una ricca collezione di reperti nel campo dell’archeologia, dell’etnografia, della musica e della scienza. Interessante cattedrale Rubaga, e su una collina Tombe Kasaubi dei re del Buganda, costruito nel 1881 – enormi strutture tradizionali di canna, stoffa e corteccia – un luogo sacro per il popolo dell’Uganda.

Uganda – il più piccolo dei tre paesi dell’Africa orientale, ma affascina e delizia ancora i viaggiatori del continente. Non è un caso che l’Uganda sia spesso definita “la perla dell’Africa”. Paese con vegetazione lussureggiante, boschi, laghi e montagne, è un luogo ideale per il relax e lo svago.