Namibia – Namib, Kalahari e Skeleton Coast

Namibia – Namib, Kalahari e Skeleton Coast

Cosa puoi trovare sulla Skeleton Coast della Namibia? Il paese dei due deserti: Namib e Kalahari, cratere, meteoriti, Hoban, clima, temperature, attrazioni per le vacanze e visite turistiche.

Attrazioni della Namibia – vacanze in Africa

Quasi 365 giorni di sole all’anno, flora e fauna in abbondanza, una varietà di fenomeni geologici, un’ampia scelta di hotel, agriturismi, campeggi e campeggi, pesca nell’entroterra e in mare, caccia, viaggi in mongolfiera e tour in elicottero su mandrie di antilopi, corse motociclistiche sulle dune di sabbia sabbiosa o gite subacquee a cannoni affondati nel lago Otchikotofanno della Namibia una popolare destinazione turistica.

deserto del Namib – il deserto più antico del mondo, la sua età è stimata in 60-80 milioni di anni – rocce marroni, canyon, dune in continuo movimento. È completamente asciutto, senza gocce di pioggia in inverno (luglio) – il periodo più difficile per gli animali è un vero paradiso per i turisti – gli animali, stanchi dal caldo, scappano verso laghetti, pozzanghere. È quindi possibile vedere e fotografare quasi tutti i membri della flora namibiana.

La geografia della Namibia

Namibia – un paese nell’Africa sudoccidentale, adagiato sull’Oceano Atlantico (lunghezza della costa – 1572 km). Confina con l’Angola (lunghezza del confine 1.376 km), il Botswana (1.360 km), il Sud Africa (967 km), lo Zambia (233 km) e lo Zimbabwe.

La capitale della Namibia – Windhoek noto per la ricca architettura coloniale tedesca, l’annuale Carnevale tedesco di Vick e come una delle capitali più sicure dell’Africa.

Il clima della Namibia.

La Namibia ha un caratteristico clima secco, tipico delle regioni semiaride con siccità regolare. La temperatura media nel periodo estivo di giorno (ottobre – aprile) 28-36°C (fino a 42°C al nord), di notte 15-24°C. In inverno le temperature di giorno raggiungono i +15- 20°C, e di notte può scendere fino a – 5°C. La stagione delle piogge va da novembre ad aprile. Sulla costa atlantica, il clima è controllato dalla fresca corrente di Benguela.

Perla della Namibia – Parco Nazionale dell’Etosha, l’habitat di molte migliaia di specie di flora e fauna, molte piante uniche. È il principale centro turistico con numerosi laghi, alcuni dei quali illuminati anche di notte per comodità della fotografia.

Città Ai-Ais famosa per le sue sorgenti termali e per il fatto che inizia qui Canyon del fiume di pesce, la seconda più grande al mondo dopo il Grand Canyon negli Stati Uniti.

Indubbiamente, le attrazioni turistiche della Namibia includono – Skeleton Coast (Costa degli Scheletri), sulle cui rive sono visibili gli scheletri corrosi di navi affondate. Di tanto in tanto, una tempesta lancia frammenti di monete antiche, ceramiche, spade e persino armi sulla spiaggia sabbiosa. Skeleton Coast è un parco nazionale a cui si può accedere solo con un pass speciale (circa $ 40 a persona).

Piccola città Swakopmund situata al confine tra il deserto del Namib e l’Oceano Atlantico, è famosa per le sue enormi dune di sabbia lungo la costa ed è un luogo ideale per la pesca. A dicembre e aprile l’acqua viene riscaldata a 25-26 gradi, il che rende la zona una rinomata località balneare.

Grutfonteyn – il più grande cratere di meteoriti hoban del mondo. Namibia – il paese dei due deserti – Namib e Kalahari. Namibia – un paese di attrazioni uniche e ricco di natura. Ciò che è più importante – in Namibia sarai sempre il benvenuto.